DINTORNI

Il centro storico di Livorno è il quartiere Venezia, realizzato agli inizi del 700. La zona fu ideata prevalentemente per scopi commerciali con magazzini e abitazioni proprio alle spalle del porto. L'appellativo di "Venezia" venne dato proprio per la presenza di numerosi canali navigabili e di fondazioni sull'acqua, costruiti sulla base di tecniche importate dalla laguna veneta. Nei primi giorni di Agosto si svolge "Effetto Venezia", una festa lunga una settimana che anima e colora ogni angolo del quartiere, con numerose iniziative.

La Terrazza Mascagni è senza dubbio il luogo più fotografato di Livorno. Da qui lo sguardo spazia verso il mar Tirreno e la scenografica balaustra formata da oltre quattromila colonnine sembra far da cornice ai bellissimi tramonti.

L'ottocentesca Villa Mimbelli ospita il museo civico Fattori dove si trovano le splendide opere oltre che di Giovanni Fattori anche di
 
altri esponenti della scuola dei macchiaioli come Silvestro Lega, Telemaco Signorini, Vincenzo Cabianca e Giovanni Boldini.

Secondo alcuni il Mercato delle Vettovaglie di Livorno sembra essere il mercato coperto più bello d'Europa con il suo stile neoclassico e liberty insieme. Inaugurato nel 1894 ad opera di Badaloni, questo mercato coperto si trova in un polo commerciale al centro della città ed è rinomato oltre che per la sua architettura caratteristica anche per gli stand gastronomici presenti con prodotti tipici da leccarsi i baffi.

L'accademia Navale è il principale ente di formazione in Italia per chi aspira a diventare Ufficiale della Marina Militare. Il fiore all'occhiello dell'Accademia, ammirato e invidiato dalle marine militari di tutto il mondo, è l'Amerigo Vespucci. Il famoso veliero e nave scuola della Marina Militare che si può visitare in alcuni periodi dell'anno.

 
La terrazza Mascagni
Il quartiere della Venezia
il Mercato centrale
 
© 2017 Hotel Stazione Livorno - Viale Giosuè Carducci, 301 - 57121 Livorno - Tel. / Fax: +39 0586 429504